Chi siamo

La Corale Verdi di Parma nasce nel 1905 a quattro anni dalla morte del grande Maestro per iniziativa del Maestro Eraclio Gerbella che formò un primo nucleo corale di soli uomini con sede in Oltretorrente, vicino alla casa natale di Arturo Toscanini.

Da allora non ha fatto che conservare e rinforzare il grande patrimonio musicale verdiano ed operistico che l’ha resa famosa in Italia e all’estero facendole raggiungere traguardi di prestigio nell’ambito concertistico e operistico.

La Corale Giuseppe Verdi ha realizzato tourneés in tutto il mondo, ha partecipato ad importanti produzioni liriche, ricevendo ovunque lusinghieri apprezzamenti a partire dal più lontano, ma più ambito di tutti: quello del Maestro Arturo Toscanini.


Curiosità

Nel 1946 il Maestro Toscanini, rientrato in Italia dagli USA in occasione della riapertura del Teatro alla Scala, ha incontrato i Coristi della Corale Verdi accompagnati dal maestro Pizzarelli.
L’unico gruppo che il Maestro Toscanini ha voluto incontrare in quell’occasione.

Tessera d’onore della Corale Verdi donata al Maestro Arturo Toscanini .

Il 24 maggio 1976 Luciano Pavarotti vince il Verdi d’Oro.

In concerto con la Corale Verdi canta per la prima e unica volta al Teatro Regio di Parma.

Ferdinando Pavarotti, padre di Luciano, riceve l’attestato di Miglior Corista del 1986 dalla Corale Verdi

Il 24 maggio del 1994, Andrea Bocelli (Verdi d’Oro 1994) si esibisce al Teatro Regio di Parma con la Corale Verdi in un concerto diretto dal Maestro Marco Faelli.

logo Corale Verdi Parma IT